Mercedes-Benz

Storia

La nostra qualità ha una lunga tradizione – che persiste dal 1912.

E ne siamo orgogliosi.

Già all’inizio del secolo scorso, quando nel 1912 venne fondata la «Mercedes-Benz Automobil AG & Co.» in Svizzera, i veicoli Mercedes e Benz erano sinonimo di affidabilità e lunga durata. La consapevolezza di questa immagine di qualità costantemente elevata del marchio ci ha accompagnato per 110 anni. E ci accompagnerà anche oltre questo anniversario, spronandoci a rendere il meglio ancora migliore.

Non sappiamo cosa ci riserva il futuro. Ma sappiamo che siamo nella posizione migliore per continuare a scrivere la nostra storia e dare ai nostri clienti quello che hanno sempre ricevuto da noi: il meglio per loro e per la loro Mercedes-Benz.

Oggi

Merbag ottiene una presenza del marchio unitaria a livello europeo.

2022

Acquisizione di Hess & Co KG con sette sedi a Treviri e dintorni.

2021

Inizio lavori per una nuova filiale a Adliswil.
Nella regione di Dietlimoos, in corrispondenza dell’asse di entrata e di uscita di Adliswil in direzione Zurigo, apriremo nell’autunno 2023 un nuovo modernissimo concessionario Mercedes-Benz.

2020

Acquisizione di Wiesenthal & Co. GmbH e delle sue sette sedi a Vienna.

2019

Peter Stüber cede il timone della Merbag Holding AG a Karin Stüber

2017

Nel 2017, Merbag decide di espandersi verso mercati esteri acquisendo sei ex stabilimenti Daimler a Milano.
Rileva inoltre da Daimler l'intera rete Mercedes-Benz con cinque sedi in Lussemburgo. Sempre nel 2017, Karin Stüber formula il suo obiettivo di rendere l’azienda la più grande concessionaria Mercedes-Benz in Europa «anche per confermare ai nostri collaboratori di far parte di un’azienda intenzionata a crescere».

2012

Acquisizione di altre filiali in Svizzera.

2005

Karin Stüber e Ursula Kormann-Stüber entrano nel Consiglio di Amministrazione della Merbag Holding AG.
Nel 2017 Karin Stüber formula il suo obiettivo di rendere l’azienda la più grande concessionaria Mercedes-Benz in Europa «anche per confermare ai nostri collaboratori di far parte di un’azienda intenzionata a crescere».

2002

Acquisizione di altre filiali in Svizzera.

1999

La famiglia Stüber diventa unico proprietario della Merbag Holding AG.
Dal 1999 la Mecedes-Benz Automobil AG è interamente di proprietà della famiglia Stüber.

1993

La famiglia Stüber acquisisce una quota di maggioranza della Merbag Holding AG.

1990

Fondazione e acquisizione di altre filiali in Svizzera.

1982

Acquisizione di officine Saurer e FBW.

1980

Cessione dell’attività di importazione, Mercedes-Benz Automobil AG diventa una pura organizzazione di vendita al dettaglio.

1971

Acquisizione di diverse filiali in Svizzera.

1968

Peter Stüber si unisce all’azienda.
Peter Stüber, figlio di Herbert C. Stüber, entra in Mercedes-Benz Automobil AG nel 1968. La cultura aziendale del gruppo Merbag, da lui in seguito profondamente influenzata, riflette i suoi elevati standard in termini di etica e spiccata responsabilità sociale. Come presidente del consiglio della Tonhalle-Gesellschaft di Zurigo, Peter Stüber si dedica con grande passione all’arte e alla musica.

1967

Trasferimento della sede a Schlieren (Zürcherstrasse 109).
Nel 1967 la sede aziendale viene spostata per motivi di spazio dalla Badenerstrasse a Zurigo a Schlieren e l’edificio ultramoderno nella Zürcherstrasse 109 viene acquistato per l’importazione e il commercio al dettaglio. Fino al 1972, Mercedes-Benz Automobil AG importa tutti i veicoli Mercedes-Benz per il mercato svizzero.

1954

Fondazione di Merbag Holding AG, società che detiene tutte le azioni di Mercedes-Benz Automobil AG.
Nel 1954 Herbert C. Stüber, insieme ai suoi colleghi, fonda la Merbag Holding AG. Sotto la sua guida sono stati costruiti alla fine degli anni ‘60 e all’inizio dei ‘70 i grandi centri Mercedes-Benz di Schlieren e Berna.

1946

Mercedes-Benz Automobil AG viene acquisita dai quattro collaboratori dirigenti.
L’acquisizione della Mercedes-Benz Automobil AG da parte di Herbert C. Stüber, Hans Giger, Charles Grüter e Robert Hirzel nel 1946 avviene in una congiuntura economica difficile, poiché alla Germania viene inizialmente vietato di costruire automobili. I nuovi proprietari possono riprendere l’importazione e la distribuzione solo nel 1947. E lo fanno mossi da uno spirito imprenditoriale. Attività a Zurigo (Badenerstrasse 119) e Berna.

1935

Herbert C Stüber si unisce all’azienda.
Il 1° novembre 1935, Herbert C. Stüber, un altro socio successivo insieme a Robert Hirzel, Hans Giger e Charles Grüter, inizia a lavorare come venditore di automobili in Badenerstrasse 119.

1926

Dalla fusione delle due società Daimler e Benz, nasce Mercedes-Benz Automobil AG.
Dopo la fusione delle due più antiche fabbriche automobilistiche del mondo per formare la Daimler-Benz Aktiengesellschaft, Stuttgart-Untertürkheim, nel 1926 si fondono anche le due filiali di Zurigo. Il 1° marzo 1926 la Daimler-Mercedes AG, Zurigo, acquisisce tutti gli stabilimenti della Benz Autoverkauf AG con effetto retroattivo al 1° gennaio 1926 e diventa Mercedes-Benz Automobil AG, Zurigo. L'azienda si trova ora in Badenerstrasse 119. Attività a Zurigo (Badenerstrasse 119), Basilea, Berna, Losanna e Ginevra.

1912

Daimler Motorengesellschaft apre una filiale a Zurigo.
Nel 1912 la Daimler Motorengesellschaft apre una filiale in Börsenstrasse 14 a Zurigo e un'officina in Hohlstrasse 86.